E-skills, la parola d’ordine è “condivisione”

La Commissione Ue lancia la campagna per la diffusione delle competenze digitali fra cittadini e all’interno delle imprese per spingere la crescita. Oltre le tecnologie, e l’uso selvaggio di email.   di Felicia Pelagalli, Founder Culture srl Pubblicato il 15 settembre 2014 su ©Corriere delle Comunicazioni – Tutti i diritti riservati Continua a leggere Annunci

Digital Action Day, la Ue costruisce il continente del futuro

Qual è il contributo che la tecnologia può dare all’industria tradizionale? Se ne parla il 29 settembre a Bruxelles in occasione dell’evento voluto dalla Commissione Europea. Focus sullo sviluppo delle competenze digitali di Felicia Pelagalli, Founder Culture srl Pubblicato il 8 settembre 2014 su ©Corriere delle Comunicazioni – Tutti i diritti riservati Continua a leggere

Digital skills: Un nuovo mondo di opportunità

Non si tratta soltanto di “saper fare”, ma di promuovere un profondo cambiamento culturale. Sentire amiche, vicine e alleate le tecnologie ci consentirà di esplorarne le potenzialità. Il primo driver sono le passioni, il secondo la facilità d’uso, e il terzo le nuove possibilità aperte dalla tecnologia. di Felicia Pelagalli, Founder Culture srl Pubblicato il … More Digital skills: Un nuovo mondo di opportunità

Social di impresa: la sfida è sui contenuti

Le aziende italiane hanno bisogno di farsi qualche “amico” in più. Ma essere online non basta: ogni social rappresenta un particolare contesto, quindi serve una strategia mirata per ciascuno di Felicia Pelagalli, Founder Culture srl e Paola Liberace, Market research manager di Telecom Italia Pubblicato il 18 maggio 2014 su ©Corriere delle Comunicazioni – Tutti i diritti … More Social di impresa: la sfida è sui contenuti

Utenti dalle mille identità, colpire il target non è facile

Fino a qualche anno fa il telecomando era l’unico dispositivo con il quale interagivamo davanti alla Tv. Oggi il 30% degli spettatori italiani e il 40% di quelli americani utilizza un altro device (smartphone, tablet, pc) per raccontare sui social media ciò che guardano sullo schermo, ribaltando lo status di passivi recettori di informazioni in … More Utenti dalle mille identità, colpire il target non è facile