Auto connesse: non solo hi-tech, la sfida è anche etica.

I veicoli iper-tecnologici non dovranno solo “percepire” l’ambiente e muoversi di conseguenza ma anche stabilire la condotta di guida da mettere in atto e in situazioni di pericolo decidere il “male minore”. Ma su quali criteri si baserà la decisione? di Felicia Pelagalli, Founder Culture Pubblicato il 17 Marzo 2015 su ©Corriere delle Comunicazioni – Tutti i … More Auto connesse: non solo hi-tech, la sfida è anche etica.